Ercolano – Buonajuto: “Ercolano aderisce all’Art Bonus, un’opportunità per realizzare progetti culturali e restauri”

 

Agevolazioni per chi finanzia la cultura ad Ercolano. L’Amministrazione guidata dal sindaco Ciro Buonajuto ha deliberato l’adesione all’Art Bonus, la misura volta a favorire erogazioni liberali a sostegno della cultura sotto forma di credito di imposta, introdotta dall’art. 1 dal D.L.n.83/2014.

In questo modo si offre la possibilità a cittadini e imprese di diventare mecenati della propria città, sostenendo progetti di recupero e valorizzazione in ambito culturale, ma anche progetti di restauro.

 

 

“Continuiamo nella nostra grande operazione di rilancio culturale e turistico di Ercolano. L’adesione all’Art Bonus rappresenta un’opportunità per realizzare progetti culturali e restauri, coinvolgendo anche i privati. In questo modo lanciamo un appello a tutti quelli che hanno a cuore il patrimonio culturale della nostra Ercolano e vogliono dare il proprio contributo attivo e concreto” – ha spiegato il sindaco Ciro Buonajuto.

 

“Con l’adesione all’Art Bonus mettiamo in essere una duplice azione da una parte possiamo offrire reperire risorse economiche da destinare al nostro patrimonio culturale e turistico e dell’altro permettiamo ai privati che aderiscono di poter godere di un vantaggio fiscale consistente in un credito d’imposta pari al 65% dell’importo donato. Nei prossimi giorni pubblicheremo un bando per raccogliere le adesioni di cittadini e privati e poi tutti insieme decideremo come utilizzare le donazioni e su quale parte del nostro patrimonio storico artistico intervenire” – conclude Buonajuto.