Fino al 15 giugno

(a) per gli abbonati o in edicola – Torre del Greco – Quando l’artigianato è di rilievo, i gioielli – spesso paragonabili anche e soprattutto a vere e proprie opere d’arte – possono sembrare simili ma son sempre diversi, con dettagli e lavorazioni che lasciano ogni volta i visitatori incantati. Sono di queste caratteristiche i gioielli degli artigiani orafi ed argentieri di Napoli e della Campania che saranno in mostra fino al 15 giugno in un’esposizione ospitata dall’Archivio di Stato dal titolo “I borghi e le strade delle arti di Napoli. I gioielli ed i tessuti d’oro e d’argento dei maestri dell’arte”. Oltre a gioielli di grande valore, tra i quali spiccano e brillano preziosi come le lavorazioni del corallo e delle perle di Torre del Greco, sarà possibile ammirare anche pregiate stoffe e abiti ricamati in fili d’oro e d’argento come le uniformi dei gentiluomini della Reale corte della prima metà del 1800.

Mariella Ottieri

Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea de La Torre 1905 in edicola il 27 maggio 2009