Tutto pronto anche quest’anno, per la 15esima volta consecutiva, al consueto appuntamento della Sacra rappresentazione della Passione del Signore, messa in scesa dai ragazzi della Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù a Cappella Bianchini, guidata da don Peppino Sorrentino. Il titolo scelto per questa edizione è: “Una grande storia d’amore”. Si parte questa domenica 13 aprile, alle 20 presso la Parrocchia. Si replicherà la domenica di Pasqua 20 aprile sempre alle 20.

“Come è ormai consueto, da circa 15 anni, nella Parrocchia di Cappella Bianchini, ci sarà una Sacra Passione-Cristo-Sacro-Cuore-2014rappresentazione della Passione di Gesù. Quest’anno il titolo gira attorno all’amore che nostro Signore ha saputo donare a tutti noi. Infatti, il titolo è: “Una grande storia d’amore”. Si parte da alcune scene della vita pubblica di Gesù, fino ad arrivare alla Resurrezione. La regia è curata da Imma Ramondo, mentre in scena andranno 40 tra protagonisti e figuranti, tutti collaboratori appartenenti ai vari gruppi parrocchiali con alcune interpretazioni cantate da: Pasquale Di Luca (Gesù), Giancarlo Sorrentino (Caifa), Tommaso Gaglione (Ponzio Pilato) e Marta (Maria Teresa Sorrentino). Ruoteranno in scena, la Maddalena, Giovanni Battista, il Diavolo, Maria e tutti i personaggi degli ultimi giorni della vita di Cristo, per una full immersion davvero emozionante che spingere gli spettatori a riflettere e a meditare sulla vita di oggi.
Alfonso Ancona