In 500 piazze italiane punti di prevenzione

Il 14 novembre, come indicato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si celebra in più di 160 Paesi la Giornata Mondiale del diabete. Il Italia, il consueto appuntamento, giunto ormai all’undicesima edizione è fissato per il 12 e il 13 novembre in circa 500 piazze. Battere il diabete sul tempo è possibile: diagnosi precoce, prevenzione, stile di vita corretto, consapevolezza ed educazione possono contribuire ad arginarlo. Tre milioni di italiani adulti hanno il diabete e il costo per ogni cittadino che ne soffre è in media 2.600 euro all’anno, più del doppio rispetto ai cittadini di pari età e sesso, ma senza diabete. La Giornata Mondiale del Diabete si articola in appuntamenti di rilievo regionale o nazionale e centinaia di eventi a livello locale: ‘glicemie in piazza’, incontri di informazione, passeggiate, dibattiti. La piazza più vicina alla cittadina di Torre del Greco è a Portici: il 13 novembre, infatti, la storica Piazza San Ciro ospiterà l’iniziativa dalle ore 9 alle 13. Per ulteriori info riguardo l’evento è possibile consultare il sito online www.diabeteitalia.it

Mirella Carnile

 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 9 novembre 2011