Il 14 e 15 dicembre scorsi si sono svolte le “Giornate della Marineria Torrese”, una kermesse organizzata dalla Lega Navale Italiana, con la collaborazione del MIUR, del Comune di Torre del Greco, della Regione Campania, del Museo della Marineria torrese e della Banca di Credito Popolare. Tre le location dell’evento: oltre il suddetto Museo, il molo di Levante del Porto e il

san giuseppe dueClass Hotel Poseidon. Un buon successo di pubblico ha accolto la due giorni marinaresca, accorso numeroso per ammirare le esposizioni in Hotel, la seconda edizione della regata Modelvela “trofeo di Natale Città di Torre del Greco”, tenutasi domenica 15 al Porto, e per partecipare alle visite guidate presso il Museo, sito in Piazza Ferrovia. Le numerose le associazioni presenti (Assoporto, Pro Loco, Gruppo Archeologico Vesuviano, Associazione Nazionale Marinai d’Italia, Circolo Nautico) hanno allestito esposizioni di vario genere, tra cui una mostra fotografica inedita , ” Il Mulino sul Porto”, la terza edizione di Modellismo Navale, un’esposizione del “Presepe Marino” ed una rassegna di arte grafica, a cura di Magiuse. Da segnalare anche il bel successo riscosso dal piccolo ma ricco Museo della Marineria che, come ci ha spiegato uno dei curatori, nel 2014 amplierà i suoi locali, dedicando una sezione speciale ad Ajmone Cat, l’eroico capitano che portò la San Giuseppe Due dal porto di Torre del Greco sino in Antartide.

Marika Galloro