Brusciano – Emanuele Cerullo presenta “Il Ventre di Scampia”.

A Brusciano un messaggio di speranza e di bellezza dal poeta napoletano.

Sabato 8 giugno alle ore 17.00 presso la sala consiliare del comune di Brusciano l’associazione “Pensammece Mo’!” ospiterà la presentazione del libro “Il ventre di Scampia” di Emanuele Cerullo. In un momento storico difficile per Brusciano, visti i numerosi episodi di cronaca nera che l’hanno interessata, il giovane poeta presenterà il suo ultimo lavoro. Interverranno, oltre all’autore, Salvatore Rotondi, psicologo e seguirà un dibattito finalizzato alla riflessione e alla partecipazione attiva sulla possibilità di esprimere il proprio talento in contrasto al sistema che tenta di paralizzare e soffocare ogni tentativo di rivalsa. A moderare l’evento Irene Esposito. Brusciano ha la necessità di tornare alla ribalta della cronaca come realtà fatta di tradizione e arte.  Si è pertanto deciso di partire dalla poesia e da questo particolare poeta per lanciare un messaggio di speranza e bellezza.

 

 




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono