Domenica 26 Aprile il rugby femminile scenderà in campo contro la violenza di genere. L’Amatori rugby Torre Sportello-Antiviolenzadel Greco,con il patrocinio dell’amministrazione comunale e delle U.S. Acli nazionali e la collaborazione della federazione italiana rugby e del comitato regionale, ospiterà allo stadio Amerigo Liguori la tappa di Coppa Italia di rugby a sette femminile seniores. In questa circostanza, come spiega il presidente dell’Amatori Pasquale De Dilectis, “la società si è schierata in modo netto contro il femminicidio e la violenza sulle donne che miete tante vittime. L’intitolazione del torneo è avvenuto nelle settimane scorse e purtroppo, anche alla luce degli ultimi episodi di cronaca avvenuti nella nostra città, l’iniziativa si è resa quanto mai attuale. Il rugby è uno sport di squadra e insieme alle istituzioni intendiamo combattere questa piaga. La nostra squadra femminile, giocherà con compagini di altre regioni, nella consapevolezza che solo lottando insieme si potranno raggiungere significativi risultati contro il femminicidio e la violenza sulle donne”.