Due uomini e una donna, tutti e tre di Torre del Greco, finiti nei guai. Il motivo: truffa online. Nello specifico, i tre avevano venduto ad un giovane sardo una consolle XBox One su subito.it per la cifra di 250 euro. Fin qui Xbox-One-Consolenulla di particolare se solo la consolle non fosse mai arrivata a destinazione. Infatti così è stato: all’acquirente la consolle non è mai arrivata. Da qui la denuncia per truffa. I tre, rintracciati, sono risultati pregiudicati di Torre del Greco e sono stati denunciati a piede libero. l’acquisto online avvenne lo scorso dicembre ed il pagamento avvenne tramite bonifico bancario. Eseguito il bonifico del pagamento, è iniziata l’attesa dell’arrivo. Un’attesa che si sarebbe protratta all’infinito. Infatti, intuita la truffa, il giovane ha denunciato quanto accaduto dopo aver tentato ripetutamente di mettersi in contatto telefonico con le persone con le quali aveva in precedenza contrattato il prezzo. Ma invano. I militari dell’Arma sono riusciti a risalire ai responsabili della truffa per via telematica grazie ai cellulari e al conto corrente, che risultavano intestati ai tre torresi, risultati poi tutti pregiudicati per reati dello stesso tipo.