Manette-ManiIn manette per tentata estorsione: protagonista della vicenda è Ciro Vitiello, 38enne torrese. La vicenda ha avuto inizio l’altro giorno quando l’uomo è entrato in un bar del centro cittadino, esattamente in piazza Martiri d’Africa. Ha ordinato un alcoolico da bere e al momento di pagare il conto ha cominciato a rifiutarsi. E non solo. Dopo aver tentato in ogni modo di non pagare quanto consumato, ha iniziato ad intimare il cassiere di farsi consegnare i soldi. All’esterno del locale, mentre dentro l’uomo stava sfuggendo al pagamento della bevanda e mentre tentava di farsi consegnare soldi, c’erano i poliziotti di via Marconi che, intuito il pericolo, sono entrati in azione. Il risultato: l’uomo è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio con l’accusa di tentata estorsione.