Avrebbe sferrato un pugno in pieno viso ad un 75enne, che ora è in fin di vita.

Il fatto è accaduto ieri a Pianura, nella periferia occidentale di Napoli.

Nel giro di poco ore, i carabinieri del nucleo operativo di Bagnoli e quelli della stazione di Pianura hanno arrestato il presunto responsabile. E’ un 18enne incensurato del posto che deve rispondere di tentato omicidio.

Ieri mattina, senza alcun apparente motivo, ha colpito al volto con un pugno un 75enne, in attesa di entrare in un bar di Via comunale Napoli.
L’anziano, dopo il colpo, è caduto a terra battendo violentemente la testa. È tuttora ricoverato al “Cardarelli”, in gravi condizioni. Il diciottenne si trova ora in carcere.