Ancora una volta il dramma della solitudine a Torre del Greco. La settimana scorsa, l’ennesima vittima: Maddalena Falanga, 85enne di Torre del Greco, è stata ritrovata priva di vita nella sua abitazione. La donna solitudine-donna-anzianaviveva sola, non aveva figli e conduceva la sua vita giorno dopo giorno fino a quando chi la conosceva non l’ha più vista. In particolare, la responsabile della salumeria presso la quale la donna era solita comprare la spesa aveva notato l’assenza di Maddalena da qualche giorno. La cliente era infatti solita telefonare per prenotare e farsi consegnare la spesa quotidiana. Così, provando a rintracciarla al telefono, la donna 85enne non ha dato segnali di vita. Il suo numero squillava a vuoto, da qualche giorno non si avevano sue notizie.
Preda della preoccupazione, sono state allertate le forze dell’ordine. Naturalmente gli agenti hanno avviato l’attività di controllo e, una volta introdottisi nell’abitazione della donna in via Purgatorio, hanno ritrovato il corpo esanime. La donna, nello specifico, è stata ritrovata nel suo letto deceduta con molta probabilità per cause naturali.
Questo caso si aggiunge a quelli già verificatisi a Torre del Greco nel 2015 ed apre l’anno 2016 con la prima vittima della solitudine.