Il blitz

Ancora irregolarità presso alcuni esercizi commerciali del centro, operanti nel settore della raccolta scommesse e compro-oro. In seguito a controlli e ispezioni la polizia di Torre del Greco ha infatti recentemente appurato violazioni che hanno portato alla denuncia di varie persone. Molte le infrazioni riscontrate dagli agenti – sostenuti nel corso dell’operazione dalla collaborazione dell’AAMS – presso il centro di raccolta scommesse: il gestore del centro infatti amministrava il gioco scommesse senza possederne la licenza; l’uomo inoltre gestiva una cartolibreria sprovvisto di documentazione fiscale, pertanto è stato segnalato anche per evasione fiscale. Altre denuncie hanno riguardato i titolari di un esercizio commerciale compro oro, dove gli agenti hanno rinvenuto svariati gioielli rubati e non registrati regolarmente.

Maria Iovine

 
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 7 dicembre 2011