Castellammare di Stabia – “Pochi tamponi effettuati nelle ultime 24 ore ma il rapporto con i nuovi positivi in percentuale resta alto. I guariti, dopo moltissimo tempo, superano in numero i contagi.

I dati che ci hanno comunicato oggi Asl Na 3 Sud e Regione Campania ci dicono che in totale sono 23 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus”. Così il sindaco Gaetano Cimmino.

“Di questi fortunatamente solo 6 presentano sintomi della malattia in maniera lieve. – ha continuato Cimmino – Sono stati lavorati 171 tamponi per cui resta molto alta la percentuale di positivi rilevati rispetto ai test: siamo al 13,4 circa. Inoltre, come già accennato, sono guarite 29 persone.

Ribadisco quanto affermato poco fa: ogni singola azione irresponsabile rischia di mettere a repentaglio una vita umana e di mandare un cittadino in terapia intensiva. I controlli a tappeto proseguiranno nelle prossime ore.

Ma se ci saranno ancora comportamenti insensati, faremo fatica ad uscire da questo periodo buio. In zona rossa sono vietate le passeggiate, sia in villa comunale sia altrove”.