Napoli – In Campania i positivi al Covid-19 salgono a 11.102 per 195 nuovi casi su 6.027 tamponi (559.258​ dall’inizio della pandemia).

Il nuovo contagio nelle ultime 24 ore è sceso sotto quota 200, ma questo non basta a tranquillizzare il Governatore, per il quale la seconda ondata dell’epidemia è in corso su tutto il territorio nazionale.

L’aumento dei ricoveri sintomatici (sono 371, con 15 in più nelle 24 ore), cui si aggiungono 25 pazienti in terapia intensiva (3 in più nell’ultimo giorno), dimostra che il coronavirus sta entrando in una nuova fase aggressiva. Di qui l’obbligo della mascherine anche all’esterno e per l’intera giornata, come si vedrà più avanti. Il numero dei contagiati dall’inizio dell’epidemia sfonda il tetto degli 11mila, nelle stesse ore in cui inizia l’anno scolastico in gran parte degli istituti sul territorio regionale. La nuova stretta si lega proprio a questo importante evento: «Occorrono nuove precauzioni per evitare altre chiusure», ha spiegato il Governatore. Intanto, i dati confermano che la distribuzione del virus sul territorio regionale è omogenea. Il nuovo contagio colpisce certamente il napoletano e il casertano, ma tutte le province sono costantemente investite da nuovi casi e, in talune circostanze, di cluster e mini focolai. Di seguito l’informativa sulla situazione dell’epidemia in Campania e nelle cinque province.

Non ci sono vittime da 72 ore in Campania, dopo le 5 dei giorni scorsi. Il totale resta fermo a 457 dall’inizio dell’epidemia. Ma ci sono anche 105 nuovi guariti, che portano il totale a 5.488. Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del nuovo Coronavirus sul territorio regionale, secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute alle ore 17, i pazienti ricoverati con sintomi in Campania sono 371 (+15) in terapia intensiva 25 (+3), mentre 4.761 (+72) si trovano in isolamento domiciliare. I casi attualmente positivi, cioé detratti i guariti e i deceduti, sono 5.157 (+90) contro gli 11.102 dall’inizio della pandemia.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha diffuso alle ore 17 l’aggiornamento relativo ai casi positivi al coronavirus nelle province della Campania. Ecco i dati: a Napoli 6906 (+127), a Caserta 1.640 (+26), a Salerno 1.313 (+55), ad Avellino 759 (+3), a Benevento 345 (3). Il dato riferisce il riepilogo diffuso dalla Protezione Civile comprendente anche casi già noti ma solo ora confermati.