40enne scomparso, da giovedì la famiglia non ha più notizie. L’ultima volta che Giuseppe Di Meglio, torrese di 41 anni, ha dato sue notizie è stato giovedì scorso 18 giugno alle 13, quando ha fatto sapere di trovarsi in un campeggio in costiera in compagnia di una ragazza. Da allora, il silenzio più assoluto. La famiglia di Giuseppe-DiMeglioGiuseppe, dopo aver provato varie volte a chiamare il suo numero di cellulare e dopo aver avuto la stessa risposta di numero utente spento, ha allertato i carabinieri i quali hanno ricostruito gli ultimi spostamententi del 41enne. Mercoledì le sue tracce lo collocano a Vico Equense, dove ha pernottato in una struttura alberghiera, il giorno dopo, il suo bancomat, ha registrato un pagamento di un campeggio a Meta di Sorrento. Dopo di allora, di Giuseppe si sono perse le tracce. Ora la famiglia è preoccupata e cerca ogni mezzo per sapere qualche notizia delle sorti di Giuseppe. Alla mente, subito ritorna la vicenda di un altro ragazzo scomparso, poi ritrovato. Anghel Neamtu, 16 anni, da tutti conosciuto con il nome di Mario, scomparve il 24 maggio 2014. Ogni mattina vendeva fazzoletti all’incrocio tra piazza Luigi Palomba e via Gaetano De Bottis, a Torre del Greco, nel tentativo di contribuire al magro bilancio familiare e dare così una mano ai genitori che vivono in Italia ormai da dieci anni. Ed è proprio da quell’incrocio che era sparito.
Più volte era circolata la notizia che il giovane fosse stato trovato morto, ma per fortuna si è sempre trattato di voci infondate. Parecchie segnalazioni, poi, arrivarono, tra Napoli e Pozzuoli: infatti, diverse persone dichiararono di averlo avvistato in quella zona tra sabato 24 e martedì 27 maggio.
Sempre secondo le segnalazioni arrivate, lunedì 26 maggio, sarebbe stato a Procida: un testimone ha segnalato la presenza di Mario a bordo di un traghetto poi attraccato a Pozzuoli.
invece, martedì 27 sarebbe stato riconosciuto al Vomero.
Il 30 maggio, poi, sarebbe passato per la piazzetta di Arco Felice. Fortunatamente, però, Mario tornò sui suoi passi per riabbracciare i suoi cari. Speriamo che il lieto fine ci sia anche per Giuseppe. Giuseppe Di Meglio scomparso il 18 giugno da Meta di Sorrento se lo vedete contattate il fratello Andrea tramite Facebook oppure tramite i seguenti numeri 3494319549 – 0818493358.