Riapre al transito via Diego Colamarino, cambiano i sensi di marcia nel centro cittadino. Novità per gli automobilisti, dopo la decisione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello di fare tornare percorribile con le auto via Colamarino, interessata per alcuni mesi da lavori di adeguamento Via-Diego-Colamarino-2015strutturale legati al programma di interventi Più Europa: “Una riapertura concessa – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Luigi Mele – attraverso un’autorizzazione provvisoria. I lavori riguardanti la sede stradale sono infatti ultimati, mentre restano da completare altre cose, penso in particolare al sistema di illuminazione. Ma si è preferito, di concerto con gli uffici preposti alla viabilità, rimetterla in funzione per consentire la circolazione dei veicoli”.
“In questo modo – fa sapere invece l’assessore alla Polizia municipale Salvatore Quirino – si punta a rendere meno problematico lo smistamento del traffico veicolare lungo le arterie del centro. Con la riapertura di via Diego Colamarino, torna al tradizionale senso di marcia anche via Roma”.
Ecco comunque nel dettaglio tutte le disposizioni contenute nell’ordinanza firmata dal comandante della polizia municipale Salvatore Visone, ordinanza in vigore da ieri, martedì 16 giugno: riapertura al transito veicolare e pedonale di via Diego Colamarino a senso unico di marcia con direzione dall’intersezione con via Madonna del Principio all’intersezione con piazza Santa Croce; l’
istituzione in via Diego Colamarino del divieto di sosta con rimozione su ambo i lati della carreggiata dalle 00 alle 24; l’istituzione, per i veicoli circolanti in via Diego Colamarino, dell’obbligo di dare precedenza nel punta di immissione in pizza Santa Croce; l’istituzione del senso unico di marcia in via Salvator Noto con direzione dall’intersezione con piazza Santa Croce all’
intersezione con via Roma; l’istituzione del senso unico di marcia in via Roma, con direzione dall’intersezione con via Salvator Noto all’intersezione con via Vittorio Veneto da un lato e con direzione dall’intersezione con via Salvator Noto all’intersezione con via Piscopia, dall’altro; l’istituzione del senso unico di marcia nel tratto di via Comizi che va dall’intersezione con largo Costantinopoli all’intersezione con via Plebiscito; l’istituzione del doppio senso di circolazione nel tratto di via Comizi che va dall’intersezione con largo Costantinopoli all’intersezione con via Diego Colamarino.