In scena tutti i fine settimana di febbraio

(a) Torre del Greco – Il “Teatro di Donna Peppa” presenta, come tradizione, una brillantissima commedia in due atti adattata dal regista Antonello Aprea. Lo spettacolo andrà in scena tutti i fine settimana di febbraio al Teatro San Luigi Orione di Ercolano.
“Carmelina” è la tipica ragazza di campagna, bella e solare, che vive in un paesino di campagna, dagli abitanti pettegoli e bigotti che non aspettano altro che “mormorare” sul fatto del giorno. La giovane protagonista si ritrova incinta prima ancora di essere sposata e, soprattutto senza sapere chi dei suoi tre amanti è il padre del bambino.
La voglia di emergere a tutti i costi ed il difficile e delicato rapporto madre-figlia, rendono la storia più che mai contemporanea ed emblematica.
Il “Teatro di Donna Peppa”, nato nel mese di settembre dell’anno 2000, prende il nome da una delle prime capocomiche napoletane, mamma del grande Pulcinella Antonio Petito.
Giuseppina Errico,”Donna Peppa”, così comunemente chiamata dai napoletani, era una donna molto energica ed autoritaria, sia sulle scene che nel quotidiano.
Il tutto lascia presupporre una vicenda tutta da ridere ed una serata ricca di colpi di scena. Per il botteghino contattare il 3341257174.

Ranesi
Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 3 febbraio 2010




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono