Italia – Più giorni di ingresso gratis ai musei e gli under 25 pagano solo 2 euro, queste le novità che anticipa il titolare del Mibac, Alberto Bonisoli, annuncio fatto in un post su Facebook. Le novità in materia di accesso ai Musei: “Diamo un #ValoreAllaCultura, diamo un #ValoreAiGiovani. Venti giorni di ingresso libero ogni anno per visitare musei e siti archeologici, una settimana di fila gratis a marzo, biglietti a due euro per gli #under25. Sono queste le principali novità del pacchetto sulle #GiornateAiMusei a cui stiamo lavorando e che prenderanno il via il prossimo marzo. Rispetto al passato aumentano quindi le gratuità”, scrive Bonisoli.

Il ministro dei Beni Culturali specifica poi che “l’ingresso resterà libero nella prima domenica di ogni mese da ottobre a marzo. A ciò si aggiungono delle novità. La #settimanadellacultura: sei giorni di fila di ingressi gratuiti a musei e siti archeologici. Il primo appuntamento a marzo 2019. I direttori dei siti e dei musei avranno a disposizione un altro pacchetto di 8 giornate a ingresso libero a loro scelta, da stabilire senza limiti di calendario. Pacchetto che potranno addirittura ampliare, su richiesta, aggiungendo ulteriori giornate di gratuità. Inoltre potranno essere stabilite fasce orarie che consentiranno di entrare senza pagare il biglietto”.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono