Rese note le materie per l’esame di fine scuola superiore

Torre del Greco – Sono state rese note le materie scelte dal ministro della pubblica istruzione Giuseppe Fioroni per l’esame di maturità 2008, che avrà inizio il 18 giugno in tutta Italia. Lingua greca al liceo classico, matematica al liceo scientifico, lingua straniera al linguistico, architettura al liceo artistico: queste sono solo alcune delle materie individuate per alcuni settori didattici. Ma gli studenti, appresa la notizia più attesa dell’anno scolastico, sono già pensierosi sulla difficiltà per un esame di stato che tiene normalmente col fiato sospeso anche i più bravi.
Abbiamo sentito alcuni studenti di Torre del Greco. Differenti le reazioni che hanno mostrato alla nostra stampa. "Sono sicura che sarà un successo -ha dichiarato Maria C., studentessa di buona media al Liceo Classico di viale Campania-. Il greco, per quanto difficile, è la mia passione e devo ringraziare i docenti per avermi trasmesso questa devozione alla lingua greca. Il resto sarà solo fortuna. Le bravure si dimostrano all’università, oltre che tra i banchi di liceo". Meno rassicurante uno studente del Nobel: "Sono davvero in crisi -dice Ciro M.-. La matematica, come la fisica e la chimica non sono mai state le mie materie forti. Confido nella clemenza dei docenti e negli ultimi mesi di studio che restano fino all’estate". Sollevata, infine, una studentessa dell’istituto d’arte: "Penso che chiunque abbia studiato, dice la neo 18enne- non avrà difficoltà. Che dire? In bocca al lupo a tutto gli studenti di Torre del Greco".
Mariella Ottieri




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono