Si apre un nuovo anno di attività legate al mare

Torre del Greco – Riprendono, dopo la pausa estiva, le attività sportive al Circolo Nautico Torre del Greco presieduto da Aldo Seminario.
Tra allenamenti e nuovi progetti la macchina organizzativa è già in moto in vista dell’appuntamento del 20 settembre con la regata di selezione Coppa delle Coppe Fiv, valida anche come prova del campionato zonale Classe Optimist a cui parteciperanno circa 50 equipaggi con tre prove previste per gli juniores e due per i cadetti.
Per quanto riguarda l’attività sportiva del Circolo, invece, sono quattro le classi in cui sono divisi gli atleti, dai più giovani ai veterani, che in questi giorni hanno ricominciato le diverse attività nello specchio d’acqua antistante il porto e il Circolo. A guidare la classe Optimist l’istruttrice Raffaella Rinis; per i Laser c’è l’allenatore Giuseppe Caiazzo mentre chi gareggia con le classi 420 e Fiv 555 è coordinato da Antonio Russo e Davide Guastaferro.
Per potenziare il bacino di utenza, relativamente a nuovi ragazzi che vorranno iscriversi ai corsi di vela, il Vice Presidente con delega allo Sport, Gianluigi Ascione ha raggiunto un accordo con la Direzione del sesto e settimo Circolo Didattico per far conoscere meglio la disciplina velica. “Ciò non significa che certamente riusciremo ad iscrivere ai corsi autunnali un maggior numero di bambini – spiega il presidente Seminario – visto che troppe sono le variabili che determinano l’incremento del numero dei piccoli sportivi – ma l’obiettivo è soprattutto questo e poi avere l’aiuto di Dirigenti Scolastici, insegnanti e genitori di due importanti comprensori cittadini dai quali attingere, è senza dubbio importante”.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono