Nuoto-PiscinaTorna anche per l’anno scolastico 2016/2017 il progetto “Un tuffo per tutti”, che permetterà agli studenti che vivono in situazione di disagio e iscritti alle classi quarte e quinte elementari e prima media di Torre del Greco, di partecipare gratuitamente a specifici corsi di nuoto. Dopo il buon riscontro registrato lo scorso anno, insomma, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello, su proposta del vicesindaco e titolare della delega alla Pubblica istruzione e alle Pari opportunità Romina Stilo, ha deciso di riproporre l’iniziativa che punta a “favorire – come si legge nel protocollo d’intesa sottoscritto con l’istituto De Nicola-Sasso, capofila del progetto – la partecipazione degli alunni che vivono una situazione di disagio alle attività natatorie, in quanto numerosi studi hanno appurato come l’attività motoria, e l’acqua in particolare, possa esplicare un’influenza positiva nello sviluppo della personalità del bambino, fino a facilitarne l’apprendimento scolastico”.

In tutto saranno circa 50 i ragazzi interessati dal progetto, che verranno selezionati a seguito di apposito bando che sarà diramato nei prossimi giorni dall’ufficio di Piano servizi sociali del Comune: “Visto l’entusiasmo registrato lo scorso anno – spiega il vicesindaco Stilo – e le tante richieste pervenuteci dai genitori favorevolmente colpiti dall’iniziativa, abbiamo ritenuto giusto ripetere l’esperienza, che sicuramente sarà coinvolgente per i ragazzi, che si divertiranno e soprattutto svolgeranno attività fisica”.
“Favorire la pratica sportiva nei ragazzi in età scolare – evidenzia il sindaco Borriello – è un dovere di qualsiasi amministrazione comunale. Noi, con questi e altri progetti portati, lo stiamo facendo, pur nei limiti delle nostre disponibilità economiche”.