Firenze – Calcio amputati: a Firenze l’Italia batte la Spagna 1-0.

Prima vittoria dell’anno per gli Azzurri del Calcio amputati.
A Firenze, in occasione della 18^ edizione del Memorial Niccolò Galli, l’Italia sconfigge la Spagna per 1-0.
La partita è stata sostanzialmente in equilibrio con molte occasioni da entrambe le parti. Negli ultimi minuti di gioco l’arbitro concede un calcio di rigore agli Azzurri. A sbloccare il risultato, davanti ad un nutrito pubblico fiorentino, ci ha pensato Daniele Piana.

La Nazionale ha saputo tenere testa ad un avversario molto quotato a livello internazionale, dando prova di una condizione fisica in crescita. Con questa vittoria l’Italia riscatta così un brutto inizio di stagione, partito con la doppia pesante sconfitta contro la Polonia a Crotone.

L’amichevole, ospitata dalla Fondazione Onlus Niccolò Galli, è stata seguita dalla finale del torneo giovanile e poi da una cerimonia di premiazione. La FISPES, rappresentata dalla Vicepresidente Antonella Munaro, ha ricevuto in dono un quadro di grande valore da parte del Maestro Romano Boriosi. Il lanciatore in carrozzina Giuseppe Campoccio, oro europeo nel getto del peso F33, è stato premiato invece come atleta paralimpico che si è particolarmente distinto nel 2018.
L’intera delegazione italiana insieme alla squadra spagnola hanno poi assistito all’incontro di Serie A Fiorentina-Genoa allo Stadio Franchi di Firenze.

Si ringraziano per l’ospitalità e la collaborazione: Fondazione Onlus Niccolò Galli, Associazione Viola Club Go Women’s, Ibs+Libraccio via De’ Cerretani, Maestro Romano Boriosi, Castello di Cafaggio.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono