Un progetto per bambini disagiati

(a) per gli abbonati o in edicola – Torre del Greco – “Crescere per diventare GRANDI!”: questo il titolo del progetto che ha coinvolto per tutta l’estate e che continuerà ad impegnare fino al 30 ottobre 105 bambini disagiati di età compresa tra i 6 ed i 14 anni. Si tratta di bambini per i quali si rende opportuno un supporto sia a causa di un’esigenza di natura psico-sociale, sia in ragione di un bisogno legato al percorso formativo. Tre le parrocchie che sono state coinvolte nel progetto: la parrocchia di S. Antonio Brancaccio, quella della Madonna delle Grazie e quella dello Spirito Santo (capofila del progetto). L’organizzazione delle attività è stata affidata ai volontari dell’ Associazione Torre Antica con il supporto del Comitato di Quartiere La Vesuviana. L’arco temporale di svolgimento delle attività va dal mese di luglio a quello di ottobre. Durante tali incontri si alternano momenti di docenza (informatica) a momenti di attività ludico-ricreative e sportive (corso di scrittura autobiografica, laboratorio di espressione corporea, cineforum). Le lezioni di informatica si tengono presso la sede dell’Associazione Torre Antica, dove è stata appositamente allestita un’aula di informatica. I volontari dell’associazione sono affiancati da sociologi, psicologi, operatori socio educativi ed esperti di informatica. Venerdì 30 ottobre, alle ore 16, nell’oratorio della chiesa dello Spirito Santo, si terrà una festa di chiusura del progetto; saranno presenti: il Presidente dell’Associazione Torre Antica, Maria Marcianò, il Sindaco, Ciro Borriello, i rappresentanti dei servizi sociali e, naturalmente, i bambini accompagnati dai loro genitori.

M.C. Izzo

Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea de La Torre 1905 in edicola il 21 ottobre 2009