Dopo il successo dello scorso anno torna l’emozione per i cicloamatori di scalare il Vesuvio fino a quota 1020 sul livello del mare. Sabato 27 settembre il 3°TROFEO CICLISTICO “TOBIA POLESE”, promosso dall’ASSOCIAZIONE TURISTICA “PRO LOCO TURRIS MARE VESUVIO” con il patrocinio della Regione Campania, Comune di Torre del Greco, Comune di Ercolano, Parco Nazionale del Vesuvio, UNPLI Cronoscalata-Vesuvi-Trofeo-Tobia-PoleseNazionale, Regionale e Provinciale. Evento unico nel suo genere perché, a parte una tappa del Giro d’Italia del 2009, il Vesuvio non è mai stato scalato in bici. Un percorso turistico e competitivo dal mare al Vesuvio, ispirato al progetto turistico “Vesevo: la via che dal Porto conduce al Vesuvio” cui prenderanno parte oltre cento ciclisti provenienti da diverse parti d’Italia. Tra i concorrenti la presenza del campione del mondo Uci amatoriale, Antonio Borrelli e, ospite d’eccezione, Raffaele Illiano, ciclista professionista e vincitore di una tappa del Giro d’Italia, cui ha partecipato sei volte, a Tirreno Adriatico. Dopo la cerimonia di partenza e alzabandiera è prevista una passeggiata turistica dalla Litoranea di Torre del Greco fino alla villa del Miglio d’Oro “La Favorita” di Ercolano per poi giungere al Porto della città corallina. Poi l’arrivo a via Marconi, nei pressi del presidio ospedaliero da cui partirà la gara. Meta: piazzale del Vesuvio a quota 1020 l.m. da cui, poi, si ripartirà per ritornare in Litoranea dove si svolgerà la cerimonia di premiazione. “Lo scopo della manifestazione – sostiene Alberto Guida, presidente della Pro Loco Turris Mare Vesuvio – è di rilanciare il turismo sul territorio attraverso lo sport e la valorizzazione del percorso “che dal Porto conduce al Vesuvio” proprio del Progetto Vesevo, tuttora, purtroppo, poco pubblicizzato. Il nostro obiettivo è di rendere nazionale il trofeo così da esportare anche nel resto dell’Italia le nostre bellezze in nome della passione per il ciclismo”. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE: Ore 15,00 ritrovo presso lido La Sirenetta Ore 15,15 (passeggiata turistica) per raggiungere villa Favorita (Ercolano) per Benedizione e buffet. Ore 15,30 (passeggiata turistica) per raggiungere il Molo Borbonico (Torre del Greco) per alzabandiera. Ore 16,15 (passeggiata turistica) per raggiungere via G. Marconi (Presidio ospedaliero) Ore 16,45 (competizione) partenza per raggiungere il piazzale Vesuvio. Ore 17,45 arrivo al piazzale Vesuvio KM. 11,50 quota 1020 l.m. Ore 18,15 (passeggiata turistica) per rientrare al lido la Sirenetta. Ore 19,00 premiazione e assegnazione maglia di scalatore interregionale. Premiazione atleti assoluti: 1° Classificato – 2° Classificato – 3° Classificato Premiazione categorie: 1° – 2° e 3° classificato per ogni categoria Debuttante (anni 15 a 18) – Cadetto (anni 19 a 27) – Junior (anni 28 a 32) Senior ( anni 33 a 39) – Veterano ( anni 40 a 47) – Gentleman (anni 48 a 55) – Super gentleman (anni 56 a 70). Evento straordinario, con precedente edizione di successo. Passeggiata turistica per il centro storico, periferia, dal mare al Vesuvio con vedute panoramiche mozzafiato, respirando i profumi inebrianti delle ginestre e degli altri arbusti della flora del Vesuvio. Pranzo o cena turistica, previa prenotazione