La Turris batte tre colpi in chiave mercato. Tre under importantissimi vanno ad arricchire lo scacchiere di mister Santosuosso. Tre innesti che sanciscono anche la neonata collaborazione tra la società del presidente Giuseppe Giugliano e la Salernitana 1919. Hanno raggiunto lo scorso anno i quarti di finale del torneo nazionale “Dante Berretti” e sono ufficialmente della Turris:

GAZZANEO Aldo (’96) difensore esterno
SANTORO Andrea (’96) difensore centrale
SOMMA Giovanni (’96) centrocampista

Turris-LogoAd annunciarli è il Direttore Generale della Turris, Vincenzo Calce. “Vogliamo ringraziare pubblicamente la Salernitana Calcio nelle persone del segretario Rodolfo De Rose e del Responsabile delle giovanili, Antonio Ruggiero, che hanno sposato in pieno il progetto Turris. Partnership importantissima questa per noi. Il prestito a titolo gratuito dei ragazzi ci onora ed è la prova di quanto la società si stia impegnando per mettere a disposizione di mister Santosuosso anche i migliori giovani. La Salernitana per evitare speculazioni attorno a questi gioiellini ha preferito farli venire a giocare a Torre del Greco dimostrando piena sintonia con i nostri programmi societari”. Tesseramenti conclusi in giornata dal Diesse Francesco Vitaglione che si è recato personalmente a Salerno per perfezionare i prestiti dei tre giovani atleti.

L’Ufficio Stampa Fc Turris