Caserta – Si è tenuta ieri mattina presso la caserma “Ferrari Orsi” di Caserta, sede del comando della Brigata Bersaglieri Garibaldi, la conferenza di lancio del progetto per la ventesima edizione della“Flik Flok”, la gara sui 10 km, che vuole onorare la marcia dei Bersaglieri cui è dedicata, del prossimo 11 ottobre.

A fare gli onori di casa il Generale Domenico Ciotti comandante della brigata bersaglieri Garibaldi, insieme ad un parterre d’eccezione, riunito per lanciare la manifestazione, tra cui il direttore generale dell’ufficio scolastico regionale per la Campania la dott.ssa Luisa Franzese, l’assessore allo sport per il Comune di Caserta il dott. Alessandro Pontillo, il Presidente del CONI Caserta Michele De Simone, il Presidente FIDAL Campania il prof. Sandro Del Naia, e il presidente dell’associazione sportiva dilettantistica (ASD) Esercito Garibaldi il Ten. Col. Domenico Di Palo.

Durante la presentazione dell’evento, che ha visto la partecipazione e presentazione  degli sponsor e delle istituzioni, in particola riferimento a quelle scolastiche, erano presenti i rappresentanti di 14 istituti superiori di Terra di Lavoro e provincia, con numerose rappresentative e stands degli Istituti.

In conferenza sono stati presentati, il manifesto Ufficiale, i circuiti di gara e gli eventi che caratterizzeranno la due giorni (dal 9 ottobre) a premessa dell’evento sportivo, che quest’anno assume una rilevanza ancora maggiore, perche la ASD Esercito Garibaldi, è riuscita, per la prima volta a Caserta, ad ottenere la concessione dei Campionati Italiani Individuali Assoluti, Promesse e Juniores km 10 su strada (valido come 3^ prova del Campionato di Società assoluto di corsa)  e Campionato Italiano Individuale Allievi di corsa su strada (km 10 A/i – km 6/e) da parte della FIDAL, e del campionato Esercito. L’evento oltre che a portare lustro alla Forza Armata, contribuisce in maniera indiscussa ad accrescere il prestigio sportivo della Città di Caserta.

Nel suo intervento, il Generale Ciotti, ha rimarcato l’importanza assunta dalla gara nel corso degli anni, ed il contesto in cui questa prende vita, confermando, anche per quest’anno la partecipazione dell’atletica Paralimpica, progetto lanciato già nelle precedenti edizioni, e cosi come di consueto, lo spazio dedicato alle famiglie e ai casertani, che sin dagli albori della manifestazione, restano, insieme ai giovani, il punto di riferimento della “Flik Flok”.

 

L’impegno della Brigata Bersaglieri Garibaldi sul territorio, sarà quindi elevatissimo anche per quest’anno, al fine di assicurare la perfetta riuscita della manifestazione ed il massimo coinvolgimento di studenti, appassionati e cittadinanza.




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono