Vi è mai capitato di pesarvi più volte durante il giorno (magari non sempre sulla stessa bilancia) e di leggere un numero diverso ogni volta? E magari rimanerci male perché a fine serata pesate addirittura qualche kg in più?
Tutto normale, non vi preoccupate!

È importante chiarire che le bilance sono tutte diverse e il peso va preso sempre preso sulla stessa. Se, ad esempio, vi pesate a casa e poi da un’amica e poi in farmacia noterete sicuramente uno scarto di peso tra una bilancia e un’altra. La seconda cosa da tener presente è quando e come salire sulla bilancia. Mi spiego meglio: il peso reale è quello preso al mattino, soltanto in biancheria intima o al massimo un pigiama leggero, prima di fare colazione e dopo essere andati in bagno. Ma anche in questo caso potrebbero esserci dei fattori che vanno ad influenzare il vostro peso.

Se vi pesate la domenica mattina e il giorno prima avete esagerato con i carboidrati e con gli alcolici il vostro peso reale subirà delle variazioni dovute alla ritenzione idrica. Stesso discorso se siete ad una settimana dal ciclo mestruale, oppure se avete appena fatto un allenamento intenso molto probabilmente vedrete l’ago della bilancia segnare qualche kg in più ma è del tutto fisiologico.

Il mio consiglio è di non essere ossessionati dal peso e di pesarvi una sola volta a settimana sempre lo stesso giorno, magari non dopo il week-end, cercando di trovarvi nelle medesime condizioni fisiche. Ultima considerazione ma forse la più importante è che il peso non ci fornisce informazioni sulla massa grassa e su quella magra. Se, ad esempio, vi state allenando con costanza e il peso resta lo stesso o addirittura notate un aumento, niente paura! Potreste aver messo su massa muscolare e aver eliminato il grasso.
Dottoressa Elisabetta Casciello Biologa Nutrizionista
Cell: 3713549027
Facebook: Biologa Nutrizionista Dott.ssa Elisabetta Casciello
Instagram: una.nutrizionista.ai.fornelli