Napoli – L’Azienda Sanitaria Locale Napoli 2 Nord – Frattamaggiore ha indetto 3 concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato (categoria D) di 30 unità di personale nei seguenti ruoli professionali:

n.1 unità nel ruolo di Collaboratore Professionale Sanitario – Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva;
n.10 unità nel ruolo di Collaboratore Professionale Sanitario – Logopedista. Per n.3 unità è prevista la riserva a favore dei volontari delle Forze Armate;
n.19 unità nel ruolo di Collaboratore Professionale Sanitario – Assistente Sociale. Per n.6 unità è prevista la riserva a favore dei volontari delle Forze Armate.

Per partecipare ai concorsi pubblici della ASL Napoli 2 Nord è necessario possedere i seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati dell’UE o altra cittadinanza tra quelle indicate sui bandi;
– età non inferiore a 18 anni;
– idoneità fisica all’impiego;
– godimento dei diritti politici e civili;
– non aver subito condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Sono inoltre richiesti i seguenti titoli di studio:

TERAPISTA NEURO E PSICOMOTRICITÀ ETÀ EVOLUTIVA
– Diploma di Laurea in Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva conseguito secondo la normativa in vigore (L/SNT2) o titolo di studio conseguito ai sensi del D.M. n. 56 del 1997;
– iscrizione al relativo albo professionale o autocertificazione di aver fatto richiesta di iscrizione
alla data di presentazione della domanda a pena di esclusione.

LOGOPEDISTA
– Laurea triennale in Logopedia (classe L/SNT/2) o diploma di Logopedista, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D. Lgs. n. 502/1992 o titoli equipollenti ai sensi D. M. 27 luglio 2000 o corsi regionali di abilitazione istituiti secondo i decreti riportati sul bando;
– iscrizione al relativo albo professionale o autocertificazione di aver fatto richiesta di iscrizione
alla data di presentazione della domanda a pena di esclusione.

ASSISTENTE SOCIALE
– Laurea triennale abilitante alla professione di Assistente Sociale appartenente alla classe 06 Scienze del servizio sociale (D.M. 509/99) o alla classe L-39 Servizio Sociale (D.M.270/04) o diploma universitario di Assistente sociale (legge 341/90) abilitante all’esercizio della professione o diplomi conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale di assistente sociale;
– iscrizione al relativo albo professionale o autocertificazione di aver fatto richiesta di iscrizione
alla data di presentazione della domanda a pena di esclusione.

SELEZIONE
I candidati affronteranno una prova scritta, una prova pratica e una prova orale sulle materie elencate sui bandi di concorso.

Saranno oggetto di valutazione anche i titoli posseduti: titoli di carriera, titoli accademici e di studio, pubblicazioni e titoli scientifici, curriculum formativo e professionale.

Qualora il numero delle domande sia superiore a quello previsto dai bandi, sarà espletata una prova preselettiva, finalizzata alla riduzione dei partecipanti alle prove successive.

 

 




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono