Gli atti progettuali inerenti il P.U.C. Programmatico (Operativo) – completi del Rapporto Ambientale integrato con la Valutazione di Incidenza e della Sintesi non Tecnica – sono depositati alla libera visione dei cittadini torresi presso l’Ufficio di Segreteria Generale, sito a Palazzo Baronale in via del Plebiscito, e, presso le sedi dell’Autorità Procedente, nonché, dell’Autorità Competente per la Vas, site a Palazzo La Salle, in via Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa.

È quanto comunicato a mezzo di Avviso di Deposito, pubblicato sul B.U.R.C e rivolto – per il termine di sessanta giorni dalla pubblicazione – alla fruizione della collettività cittadina che può richiederne la consultazione, previa richiesta scritta da inviarsi esclusivamente a mezzo e-mail all’indirizzo: urban.center@comune.torredelgreco.na.it , dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.00.

Pertanto, entro e non oltre i sessanta giorni dalla decorrenza della pubblicazione, tutti i cittadini possono presentare le proprie eventuali osservazioni al Piano Urbanistico Comunale in ossequio alle seguenti modalità:
• Via PEC all’indirizzo: protocollo.torredelgreco@asmepec.it , indicando ad oggetto: “Urbanistica – Osservazioni al Piano Urbanistico Comunale di Torre del Greco – componente programmatica/operativa;

• Via Posta – su supporto cartaceo in duplice copia – mediante raccomandata a/r all’indirizzo: Responsabile del Procedimento c/o Settore Politiche di Programmazione e Assetto del Territorio del Comune di Torre del Greco, via Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, indicando sulla busta la seguente dicitura: “Urbanistica – Osservazioni al Piano Urbanistico Comunale di Torre del Greco – componente programmatica/operativa”;

• Consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Torre del Greco, presso Palazzo La Salle – nei giorni e negli orari d’Ufficio, su supporto cartaceo in duplice copia – indicando la seguente dicitura: “Urbanistica – Osservazioni al Piano Urbanistico Comunale di Torre del Greco”.

Analogamente, in riferimento al procedimento integrato Vas – VI sul P.U.C. Programmatico (Operativo) adottato – sempre con riferimento al termine di sessanta giorni dalla pubblicazione sul B.U.R. Campania – i cittadini che intendano presentare le proprie osservazioni, possono farlo utilizzando il modello disponibile all’indirizzo: http://torredelgreco.demo-maggioli.it/index.php/puc – nonché – apportare il proprio contributo in termini di nuovi elementi conoscitivi e valutativi attraverso le seguenti modalità:
• Via PEC all’indirizzo: protocollo.torredelgreco@asmepec.it , indicando il seguente oggetto: “VAS – Osservazioni al Rapporto Ambientale Integrato con la Valutazione di incidenza e della Sintesi non Tecnica del P.U.C. di Torre del Greco – componente programmatica/operativa”;

• Via Posta – su supporto cartaceo in duplice copia – con raccomandata a/r all’indirizzo: Responsabile del Procedimento c/o Settore Politiche di Programmazione e Assetto del Territorio del Comune di Torre del Greco, via Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, indicando sulla busta la seguente dicitura: “VAS – Osservazioni al Rapporto Ambientale del P.U.C. di Torre del Greco”;

• Consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Torre del Greco, presso Palazzo La Salle – nei giorni e negli orari d’Ufficio, su supporto cartaceo in duplice copia – indicando la seguente dicitura: “VAS – Osservazioni al Rapporto Ambientale del P.U.C. di Torre del Greco”.
“E’ un atto importante – le parole dell’assessore al ramo Gennaro Polichetti – per la vita amministrativa della città di Torre del Greco, quello che questa Amministrazione sta portando avanti, con determinazione e costanza. il P.U.C. rappresenta, infatti, per la collettività tutta nuove opportunità e nuovi orizzonti di sviluppo che consentiranno di trasformare il volto e l’assetto dell’intero territorio, dopo quasi mezzo secolo. È per questo che riteniamo, in tale operazione, determinante e necessaria anche l’azione e la collaborazione dei cittadini e di tutte le fasce della città, attraverso la loro diretta partecipazione. Un particolare ringraziamento al sindaco Giovanni Palomba per l’impegno profuso, nonché ai Dirigenti e ai Tecnici per il lavoro svolto. L’approvazione del P.U.C. segnerà per Torre del Greco un cambiamento epocale”.