Torre del Greco – Fine settimana ricco di eventi in città grazie a Vulcano 4SSi parte giovedì con “In viaggio coi poetdi Enzo Gragnaniello e i Solis String Quartet
Sabato a Villa Macrina inaugura con un convegno la mostra sulla festa dei quattro altari

È un fine settimana ricco di eventi quello che si appresta a vivere la città di Torre del Greco. Merito di Vulcano 4S, la rassegna finanziata dalla Città Metropolitana-direzione pianificazione strategica politiche comunitarie e organizzata dal Comune di Torre del Greco-assessorato alla Cultura e dalla Pro Loco torrese.

Un fine settimana decisamente lungo, che parte giovedì sera con uno degli spettacoli più interessanti del fitto calendario di manifestazioni studiate dal direttore artistico Liborio D’Urzo, in sinergia col presidente della Pro Loco Angelo Di Ruocco, il sindaco Giovanni Palomba e l’assessore alla Cultura Enrico Pensati: al cineteatro Corallo è infatti in programma “In viaggio coi poeti”, lo spettacolo che vede protagonisti Enzo Gragnaniello e i Solis String Quartet. Si tratta di un progetto in cui Jacques Brel, Tom Waits, Chico Buarque, Leonard Cohen e tanti altri “poeti della musica” diventano ideali compagni di una passeggiata d’autore, compiuta grazie ad una voce straordinaria come quella di Gragnaniello, accompagnato dagli archi dei Solis, tra i quali c’è anche il torrese Vincenzo Di Donna, che per una volta dunque potrà “giocare in casa”.

Il programma di eventi che Vulcano 4S regalerà nei prossimi giorni agli amanti della cultura proseguirà venerdì 27 maggio con il quarto appuntamento di Vibrarte, l’open space di musica e pittura curato da Florinda Sorrentino e Angela Camilleri che stavolta farà tappa alla tendostruttura di San Vincenzo a Postiglione, con due momenti previsti alle 17 e alle 20.

Infine sabato mattina con il convegno “La festa dei quattro altari tra sacro e profano” si aprirà a Villa Macrina l’interessante mostra di bozzetti e foto dedicata ad una delle manifestazioni più sentite e seguite non solo a Torre del Greco, che la cittadinanza chiede dopo anni di oblio di riportare agli antichi splendori. La mostra sarà visitabile dal 28 maggio al 5 giugno tutti i pomeriggi dalle 16 alle 20 e di sabato e domenica anche dalle 10 alle 13.
Le manifestazioni in programma all’interno di Vesuvio 4S sono tutte a ingresso gratuito ma con obbligo di prenotazione presso la Pro Loco di Torre del Greco (tel. 081.8814676, dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30).