Dal 25 giugno il Castel Nuovo di Napoli ospita la mostra “Il cono d’ombra. Narrazioni decoloniali d’oltremare”.

La kermesse è a cura di Marco Scotini.

La mostra copre due aree di Castel Nuovo (Antisala dei Baroni e Sala dell’Armeria) che hanno fatto parte della Seconda Esposizione Internazionale di Arte Coloniale tenutasivi dal 1° ottobre 1934 al 31 gennaio 1935.

FM Centro Arte Contemporanea dopo aver promosso la mostra “Il cacciatore bianco. Ricordi e rappresentazioni africane”, promuove ora questo nuovo capitolo a Napoli insieme all’arte della tarantella nera e al Consiglio di Napoli.

A breve saranno annunciati i nomi degli artisti, insieme al piano espositivo.

from to
Scheduled Cultura Eventi Territorio