I carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, insieme a quelli del Reggimento “Campania”, hanno svolto un servizio di controllo del territorio nel comune di Torre Annunziata e nei Comuni limitrofi.

Numerosi i controlli nei luoghi di maggiore concentrazione di persone e transito veicolare.
A Torre Annunziata, nella centralissima via vittorio veneto, i militari hanno sorpreso un uomo mentre cedeva droga ad un “cliente” approfittando del caos dell’ora di punta. Per il pusher sono scattate le manette.

A Pompei, all’interno di un centro commerciale, i Carabinieri hanno sorpreso alle casse un 60enne che tentava di asportare alcuni generi alimentari; l’uomo è stato denunciato per tentato furto. Nell’ambito di estesi controlli stradali attuati sulle principali vie di transito, i Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno altresì denunciato una 29enne ed un 18enne sorpresi alla guida delle proprie autovetture senza mai aver conseguito la patente di guida.
Serrati controlli anche nel Comune di San Giuseppe Vesuviano dove un 55enne è stato denunciato perché ha rifiutato di fornire le proprie generalità. Denunciato anche un 52enne, detenuto ai domiciliari, sorpreso all’esterno della propria abitazione senza autorizzazione
Durante il servizio sono state controllate 69 persone e 60 veicoli. Nell’ambito delle verifiche circa il rispetto del Codice della Strada sono state 28 le contravvenzioni elevate e 11 i veicoli sequestrati, a vario titolo sprovvisti di copertura assicurativa e revisione periodica.