carabinieri-arresto-manetteArrestato dai carabinieri a piazza Palomba un sorvegliato speciale S.D.S. 34enne del luogo. Il sorvegliato, noto alle forze dell’ordine, era sottoposto all’obbligo di soggiorno nella città corallina ed al regime della sorveglianza speciale. Un regime che impedisce di intrattenersi o di vedere altri pregiudicati e di portare con sé la carta di permanenza. Appena i carabinieri l’hanno visto in piazza con altri “volti noti” lo hanno subito fermato e controllato. Il 34enne non aveva con sé il documento necessario e, come se non bastasse oltre ai pregiudicati con cui stava parlando, a peggiorare la sua situazione è stato il fatto che aveva addosso della droga. I militari, infatti, dopo averlo perquisito hanno trovato nelle sue tasche 1,7 grammi di hashish. Tanto è bastato per far scattare il fermo per violazione degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale e costringerlo a comparire dinanzi al tribunale di Torre Annunziata per il processo con rito direttissimo.