Il Sindaco non rispetta il regolamento, si ricorre al difensore civico
Torre del Greco – Sempre al centro di aspre polemiche il progetto PIU Europa (Programma Integrato Urbano), il piano finalizzato a ridisegnare il volto della città attraverso fondi comunitari. Già in passato, il comitato di monitoraggio, organo competente in materia di trasparenza dei lavori del Forum, aveva denunciato la poca trasparenza e il poco coinvolgimento al progetto rivolgendosi al difensore civico – Ciro Pasqua -, sottolineando che il forum non si riunisce neanche una volta al mese come dovrebbe da regolamento. Ancora oggi, però, non si è avuto un riscontro ed il forum continua a non essere convocato. Antonio Altiero, vicepresidente del progetto, dichiara: “Fino ad ora c’è un silenzio tombale, siamo in attesa dell’arte”. Poche parole, le sue, che rendono chiara la situazione attuale. Il presidente del comitato di monitoraggio, Antonio Civitillo, lo scorso 19ottobre si è rivolto nuovamente al difensore civico Ciro Pasqua per mettere in evidenza che nell’ultima assemblea, svoltasi il 24 luglio scorso, era stato deciso di riunirsi a settembre mentre la convocazione dovrebbe, da regolamento, avere cadenza mensile. Inoltre il presidente del forum, il Sindaco Ciro Borriello, continua a non rispettare il regolamento, non convocando l’assemblea nei tempi stabiliti.

Sulla questione, Antonio Civitillo, spiega: “Ritengo che, come già affermato più volte, c’è poca trasparenza su tutto l’operato e sui vari criteri adottati. Il Sindaco Borriello, nonché presidente del forum, continua a non rispettare il regolamento, per questo mi sono rivolto nuovamente al difensore civico”.

Andrea Scala

Articolo già pubblicato sull’edizione cartacea de La Torre 1905 in edicola il 18 novembre 2009