Ubriaco minaccia cassiera di un bar per avere soldi, arrestato. Sono intervenuti i carabinieri di Torre del carabinieri-arresto-manetteGreco hanno arresto per tentata estorsione Giovanni D’Alessio, di 38 anni, residente in via Ruggiero, già
noto alle forze dell’ordine.. I carabinieri della locale Aliquota Radiomobile guidata dal tenente Simone e coordinati dal maggiore Michele De Rosa hanno arrestato per tentata estorsione il 38 anni che è stato bloccato su via Aldo Moro immediatamente dopo che, in evidente stato di ubriachezza, era entrato in un bar, ingiuriando e minacciando la cassiera, pretendendo la consegna del denaro contenuto nella cassa. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che nei giorni scorsi l’uomo si è reso protagonista di ripetuti e analoghi episodi. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.