Napoli –  Su 60 persone controllate bel quattordici sono risultati positivi al Coronavirus tramite il test rapido: è questo il dato alquanto allarmante che arriva da un posto di blocco autostradale di Napoli.

A dare la notizia è stata la trasmissione televisiva “Tagadà” di La7.

In pratica sono stati controllate sessanta persone provenienti dal nord attraverso la misurazione della temperatura, test sierologici e test rapidi. Uno su quattro è risultato positivo (pare che molti di loro avessero anche la febbre).

Ovviamente adesso occorrerà verificare la positività attraverso il tradizionale tampone.