Deiulemar-NaveQuesta mattina sono stati arrestati Angelo e Pasquale Della Gatta, ex titolari della Deiulemar, insieme con un imprenditore residente a Verona.
Le Fiamme Gialle hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura di Torre Annunziata, inoltre i militari hanno eseguito un sequestro preventivo di beni per oltre 500mila euro nei confronti dei due fratelli.
I Della Gatta sono stati prelevati dalla Guardia di Finanza dalla loro abitazione e qundi condotti in carcere. Ricordiamo che gli stessi sono stati condannati a diciassette anni di reclusione in primo grado .
Visti i nuovi sviluppi, è chiaro che le indagini della Guardia di Finanza, in merito al crac Deiulemar e alla società di fatto, non si sono mai fermate.