Torre Annunziata – Sono 12 i nuovi casi di contagio da Covid-19 a fronte di 125 tamponi processati, con l’indice di positività che si attesta al 9,60 per cento. Al contempo si registrano anche 11 guarigioni.

Sono 141 i cittadini attualmente positivi.

Le dosi di vaccino somministrate sino ad ora sono 6.848. I cittadini che hanno ricevuto sia la prima che la seconda dose sono 2.122, mentre quelli che hanno ricevuto solo la prima sono 4.726. La percentuale è pari all’11 per cento (calcolata sul numero delle prime dosi in rapporto ai 41.355 residenti).

Sale a 4.173 il numero delle persone che hanno contratto il Coronavirus a Torre Annunziata dall’inizio dell’emergenza sanitaria, di cui 3.946 guarite e 86 decedute.

A causa del Covid-19, è venuto a mancare Vito Cherillo, 62 anni, dipendente comunale in servizio presso l’Ufficio Tecnico. Era originario di Torre Annunziata, ma risiedeva ad Ercolano.

“Purtroppo questo maledetto virus ha portato via un altro dipendente del nostro Comune – afferma il sindaco Vincenzo Ascione -. Vito era una persona perbene, stimato da amici e colleghi.

L’Amministrazione Comunale partecipa commossa al dolore della moglie e dei figli. Profondamente addolorati per il grave lutto che li ha colpiti, esprime loro le più sentite condoglianze”.