Cavallo di ritorno in città, 2 arresti per estorsione. I carabinieri della locale stazione centro guidati del carabinieri-arresto-manettemaresciallo Francesco Di Maio e coordinati dal maggiore Michele De Rosa, hanno arrestato per estorsione Emanuele Virgi, di 18 anni, residente in vico Vaglio, già noto alle forze dell’ordine, Giuseppe Pellegrino, di 35 anni, anche lui residente in vico Vaglio, e anche lui già noto alle forze dell’ordine, sorvegliato speciale. I due malviventi sono stati bloccati immediatamente dopo aver ricevuto da una 35enne di Avellino 170 euro in denaro contante, cifra pattuita telefonicamente per la restituzione dello scooter modello Honda Sh rubatole la sera del 4 marzo scorso. Gli uomini in divisa hanno sottoposto a perquisizione i due che sono stati trovati in possesso del denaro estorto alla vittima che, poi, a questa è stato subito restituito. Gli arrestati sono stati giudicati con rito direttissimo e sono stati tradotti nel carcere napoletano di Poggioreale.