L’Ascom indice una riunione per lunedì

Torre del Greco – Una porta distrutta ed una vetrina danneggiata: questi i danni provocati dall’esplosione di una bomba carta, avvenuta questa notte intorno alle ore 1.30, presso l’esercizio commerciale Original Marines di via Colamarino.
Sul posto sono giunte le forze dell’ordine che, una volta effettuati i primi rilievi del caso, hanno avviato le indagini per risalire agli autori del raid. A commentare l’accaduto è il titolare del negozio, Mario Amabile, che chiede "più sicurezza e legalità".
Ad accogliere l’appello lanciato da Amabile è il presidente dell’Ascom, Giulio Esposito che dichiara: “Siamo vicini a Mario, è da tempo che chiediamo più sicurezza e legalità, per questo motivo, affronteremo l’argomento nella riunione indetta per lunedì prossimo alle ore 10 presso la sede dell’associazione”.
Fortunatamente gli inquirenti non hanno riscontrato alcun furto di merce all’interno dei locali.

Antonio Civitillo

fonte: <a href=http://www.ephemerides.it">www.ephemerides.it</a>