“Sono estremamente soddisfatto dalla recente partecipazione di un nostro agente di polizia municipale al workshop a carattere internazionale svoltosi ad Atene e al quale hanno preso parte i gestori delle emergenze Polizia-Municipale-Auto-Latodi tutta Europa”. Ad affermarlo è il sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, dopo il ritorno in Italia di Gennaro Cuomo, agente di polizia locale specializzato in emergency management, che la settimana scorsa – su specifico invito degli organizzatori della manifestazione – ha preso parte a una due giorni dedicata alla gestione dell’emergenza.
“Ciò che fa ancora più piacere – prosegue il primo cittadino – è constatare come Cuomo sia stato l’unico gestore italiano delle emergenze presente in questo importante contesto. Tenuto conto inoltre che tra i venti rappresentanti europei presenti al workshop, c’erano esperti che provenivano oltre che dalla Grecia, anche da Francia, Gran Bretagna, Ungheria, Germania e Spagna”.
Il confronto si è focalizzato principalmente sulla problematica della gestione dei flussi migratori (rifugiati e migranti) ed è stato tenuto esclusivamente in lingua inglese.
“La nostra partecipazione – conclude il sindaco – è utile per entrare in un più ampio gruppo di lavoro che punti a sviluppare nuove tecnologie al servizio della comunità internazionale per la pianificazione, la prevenzione e il coordinamento delle emergenze internazionali”.