Il prossimo 22 novembre, presso la Biblioteca Nazionale di Napoli, sita nel Palazzo Reale  in Piazza del Plebiscito, sarà celebrato il Bicentenario della Nascita dello scrittore napoletano  Francesco Mastriani. Il  complesso profilo,  umano e letterario,  di Francesco Mastriani,  è racchiuso nella vastissima e poliedrica attività svolta nel corso della sua intera esistenza : letterato, drammaturgo, attore, insegnante, sociologo, regista, poeta, direttore di giornale,  scenografo e autore di 900 lavori letterari, di cui 105 romanzi.

All’ampiezza della cultura di Francesco Mastriani non fu estranea neppure la conoscenza delle lingue, possedendone la perfetta padronanza di ben cinque, al punto tale che, nell’ottobre 1869, in occasione della  visita del Ministro Plenipotenziario del Costa Rica al Sommo Pontefice, fu chiamato dal Vaticano  quale interprete ufficiale.

Già da qualche tempo, nell’approssimarsi dell’importante ricorrenza, i diretti discendenti, Emilio e Rosario, con il sostegno delle diverse realtà sociali,  da quella accademica a quella magistrale, da quella associativa a quella istituzionale, vanno  promuovendo una rilettura dell’immenso patrimonio letterario che ci è stato tramandato, per evidenziarne la validità, la profondità di pensiero e la notevole modernità. Non solo, ma anche per riscoprirne le innovazioni/anticipazioni di alcuni filoni o generi letterari (tra cui realismo/verismo e letteratura gialla), nonché per sollecitare un giusto riconoscimento di una più adeguata dignità letteraria del nostro Autore . Appare assolutamente necessario,  anche con indispensabili, ulteriori  ricerche e approfondimenti degli studiosi, superare la lunga sottovalutazione del contributo culturale lasciato da F. Mastriani e attribuire alla sua opera, ancorché  tardivamente, valore di patrimonio della collettività.

Gli uomini della cultura, della scienza e dell’arte, rivolgono, a quanti hanno a cuore la difesa del sapere e della conoscenza, un forte appello affinché lo studio del prezioso lavoro tramandatoci da un uomo di multiforme ingegno, possa anche servire ad indicare alle  giovani  generazioni, la via maestra per l’affermazione  degli  alti valori  culturali, etici e sociali.

L’evento, aperto a tutti,  inizierà alle ore 9.00 e proseguirà nel pomeriggio

Interverranno :

Lucio ALLOCCA                                  Osvaldo BALESTRIERI                                          Ciro BIONDI

Giuseppe  BOCCARELLO                  Gaetano BONELLI                                                Paola BRANCATO

Maria BUONOCORE                          Giovanni CAPO                                                                    Aldo CIANCI

Domenico CIRUZZI                            Chiara COPPIN                                                     Nunzia CORBI

Ermanno CORSI                                 Paolo Errico CORSI                                             Lucio D’ALESSANDRO

Luigi DE FILIPPIS                                Sandra DE MIRANDA                                         Francesco D’EPISCOPO

Luigi DISCEPOLI                                 Amedeo FINIZIO                                                 Luisa FRANZESE

Francesco GUARDIANI                     Walter IORIO                                                      Salvatore LAINO

Marilina LANGELLA                           Marco LOMBARDI                                             Gennaro MANTILE

Loredana MARTINEZ                         Emilio MASTRIANI                                             Rosario MASTRIANI

Patrizia NOCI BOTTONI                     Carmela OREFICE                                                Loredana PALMA

Matteo PALUMBO                             Brigida PAPPALARDO                                       Roberta PELAGALLI

Giuseppe PESCE                                 Anna Gertrude PESSINA                                   Carlo POSTIGLIONE

MarianoRIGILLO                                Giovanna ROMANO                                           Pasquale SABBATINO

Paolo SANTULLI                                 Giuseppina SCOGNAMIGLIO                             Pier Antonio TOMA

Alfonso VITIELLO