Il 28/07/2011 attraverso il D.D. n. 284 della Regione Campania è stato approvato un avviso pubblico relativo alla “Realizzazione e gestione di centri polifunzionali di quartiere rivolti a soggetti a rischio di esclusione sociale, in particolare protection_sociale_250alla popolazione giovanile” (pubblicato sul BURC n.49 del 01/08/2011). Anche il comune di Torre del Greco ha risposto a tale avviso presentando un progetto che è entrato nella rosa dei “progetti ammissibili e finanziabili” (le graduatorie sono consultabili sul sito della Regione Campania). I settori coinvolti sono: assistenza sociale, sport, tempo libero e spettacoli. Gli obiettivi di tale operazione sono: sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il reinserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati per combattere ogni forma di discriminazione nel mercato del lavoro, sostenere le azioni nelle aree urbane degradate dei centri multifunzionali per l’integrazione sociale e lavorativa dei soggetti deboli e nelle aree marginali e a rischio di desertificazione; sostenere interventi di potenziamento a livello locale dell’integrazione tra servizi e politiche educative, della formazione professionale, del lavoro, della cura e dell’inclusione sociale per favorire il recupero e il reinserimento sociale e lavorativo. A sostegno di tali operazioni sono disponibili risorse pari a €30.000.000, di cui per l’Azione 1 €15.000.000 a valere del P.O.R. Campania FSE 2007 – 2013 (Asse III – Obiettivo G2: sostenere l’azione nelle aree urbane degradate dei centri multifunzionali per l’integrazione sociale e lavorativa dei soggetti deboli e nelle aree marginali e a rischio di desertificazione) e per l’Azione 2 €15.000.000 a valere del P.O.R. Campania FESR 2007 – 2013 (Asse VI – Obiettivo 6.3: Sviluppo urbano e qualità della vita e Città solidale e scuole aperte, ovvero interventi finalizzati al potenziamento e alla qualificazione del sistema delle infrastrutture sociali, per istruzione e di conciliazione, al fine di contribuire ad e levare l’accessibilità e l’integrazione dei servizi territoriali per i cittadini). Le progetto presentato dal Comune di Torre del Greco potrebbe essere finanziato con €700.000 per l’Azione 1 ed €500.000 per l ’Azione 2.

Mc. Izzo

Articolo pubblicato sull’edizione cartacea in edicola il 23 ottobre 2013