Torre del Greco – Al via la seconda fase del progetto alternanza scuola lavoro “Che Impresa Ragazzi” della Banca di Credito Popolare con la collaborazione della Fondazione per L’Educazione Finanziaria e al Risparmio.
Oltre 150 studenti delle scuole superiori di Torre del Greco, partecipano oggi, a Palazzo Vallelonga, alla seconda fase del percorso che prevede la presentazione dei lavori svolti in team con gli insegnanti tutor relativi ad analisi di mercato, studio dei concorrenti, di posizionamento, ipotesi di marketing e comunicazione, per arrivare allo sviluppo di un’idea imprenditoriale.

Il percorso di formazione, articolato in quattro fasi, porterà i ragazzi ad affrontare diversi temi economici e finanziari tra cui capitale umano, uso consapevole del denaro, ruolo degli intermediari finanziari e loro prodotti, cultura imprenditoriale.
Al termine del percorso, gli studenti, in team, redigeranno un business plan e prepareranno un video di presentazione del proprio progetto a FEDUF e alla BCP.

I progetti migliori parteciperanno alla selezione nazionale ad ottobre del concorso tra le classi partecipanti di tutta Italia.
“La consapevolezza di essere banca del territorio – afferma Felice Delle Femine, DG della BCP – ci responsabilizza ed impone di creare, ogni giorno, opportunità concrete di lavoro per i nostri giovani nella terra dove sono nati ed intendono vivere e crescere È importante offrire ai ragazzi la possibilità di riflettere sul valore del denaro e sulla necessità di gestirlo responsabilmente per sé stessi e per la comunità, in un’ottica di cittadinanza consapevole”

Per ulteriori informazioni: BCP – Relazioni Esterne e Attività Istituzionali – relazioniesterne@bcp.it




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono