Vitaglione-ColantonioLa famiglia Turris si impreziosisce sempre di più. Il gruppo Meridionale Alluminio entra in società. Sancito ieri sera l’accordo che vedrà l’azienda di Torre del Greco impegnata nel progetto sempre più ambizioso di riportare la Turris ad alti livelli. Il grande lavoro del Direttore Sportivo Francesco Vitaglione ha avuto il suo culmine nella tarda serata di due giorni fa, quando i due massimi esponenti e i loro entourage si sono ritrovati a cena per discutere dei programmi futuri. Al gruppo torrese toccherà la gestione di tutto il settore giovanile, compresa l’attività di base che vedrà tornare dopo anni, la nascita di una scuola calcio targata TURRIS. Al Diesse Vitaglione il compito di supervisionare tutta l’allargata area tecnica. Allo stesso tempo, la Turris non dimentica, anzi ringrazia coloro che fino ad oggi hanno portato avanti con sacrificio, impegno e passione il settore giovanile corallino, nelle persone del dirigente Carlo Esposito e di Floriano Trulli.

L’Ufficio Stampa AP Turris Calcio