Reggio Emilia – Ci sarà anche un po’ di Torre del Greco nella finale del campionato italiano U18 di rugby: Petrarca rugby vs i Medicei, che si giocherà sul campo di Reggio Emila.

Finale scudetto per la categoria Under 18, domenica 9 giugno. La partita si giocherà a Reggio Emilia, Campo Crocetta Canalina, alle 17.30. Arbitro Vedovelli di Sondrio, assistenti Gnocchi di Brescia e Russo di Milano, quarto uomo Salafia di Milano.

Dicevamo che, in questa finale c’è anche un pochino di Torre del Greco: infatti, la squadra dei Toscana Aeroporti I Medicei è guidata dal coach torrese Giuseppe Sorrentino, che nell’ultimo appuntamento del girone di semifinale ha superato nel match decisivo la Capitolina Roma per 7 a 3.

Giuseppe, Peppe per gli amici, è persona cordiale quanto determinata, rugbista da sempre, primi passi nel suo paese di origine, Torre del Greco, poi le giovanili e la prima squadra con Partenope Rugby. Dopo è il lavoro a scandire le sue scelte, anche in campo sportivo: macchinista ferroviere, prima il trasferimento a Genova e quindi a vestire i panni del Cus locale e poi ad Arezzo dove indossa a lungo la maglia del Vasari. E’ Franco Ascantini Guru del settore tecnico federale a volerlo avviare, ai tempi di Arezzo, ad un brillante percorso di formazione dei tecnici, fino a conseguire il terzo livello.

Tornando alla partita di domenica, non ci resta che tifare per i ragazzi del coach Sorrentino per far vincere anche un po’ Torre del Greco: forza Medicei Firenze.

La finale tra Petrarca Padova e Medicei Firenze sarà trasmessa su Facebook e canale Youtube della FIR.

 




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono