Londra – Tre partite, tre vittorie. Sarri sa solo vincere in campionato: il terzo successo consecutivo arriva, anche se sofferto, contro la squadra di Benitez, il Newcastle, che ha saputo chiudere bene gli spazi e reagire bene allo svantaggio, ma alla fine la vittoria è stata meritata, considerando che il temporaneo pari era palesemente irregolare.

Ancora una volta l’uomo in più di Sarri è l’insospettabile Marcos Alonso: l’ex esterno della Fiorentina di centrocampo, se la cava alla grande da terzino sinistro della difesa a quattro, procurandosi il rigore del vantaggio poi trasformato da Hazard, e poi provocando l’autorete di Yedlin con una conclusione di destro.

Tra le due azioni il pareggio di Joselu, che anticipare di testa David Luiz: anche se Yedlin, autore del cross, ha dato una gomitata a Giroud, che non è stata vista dall’arbitro. Un errore che, per fortuna di Sarri, non si è rivelato decisivo.

Proprio il difensore americano, Yedlin, la 43′ st ha deviato nella propria porta una conclusione di Marcos Alonso regalando al Chelsea successo e leadership.