Corrinsieme-Assegno-AssQuirino_2016Grande successo a Torre del Greco per la “Corrinsieme” , corsa non competitiva organizzata da Hinnamac 82, Cittadella dello Sport e Asco , che hanno sede presso Agorà Club, tra le vie del centro cittadino. Quasi 1000 persone hanno sfidato il maltempo completando il percorso di 5 chilometri. Il boom di iscritti ha fatto registrare un record assoluto: la scorsa edizione i runner che parteciparono all’evento erano “soltanto” quattrocento.
Staccato un assegno di quasi 3000 euro all’Associazione Pediatrica Oncologica per il Neuroblastoma OPEN, alla quale è stato devoluto il ricavato della vendita dei pettorali di gara.
“Torre del Greco oggi ha accolto più di 1000 persone. Per la Corrinsieme, una grande festa di sport e di solidarietà che siamo riusciti a portare nella nostra città con tanto impegno. Come Amministrazione comunale – ha spiegato l’assessore Salvatore Quirino, in rappresentanza dell’Amministrazione torrese, che ha anche partecipato in prima persona all’evento indossando il pettorale numero 1 -, abbiamo voluto fare nostro il motto della manifestazione: ‘Insieme si può!’. Queste manifestazioni per noi torresi sono una grande risorsa soprattutto in termini di solidarietà, e ci impegneremo a fare in modo che siano sempre di più”.
“E’ stata una festa meravigliosa – ha affermato raggiante Diego Perez, ideatore della corsa -. Oggi, Torre del Greco ha dimostrato di avere un grande cuore”.
Il grande successo riscosso lascia presagire che nel 2017 l’evento farà ancora una volta tappa a Torre del Greco.