Le ferie mettono a dura prova la tua forza di volontà? Hai seguito un regime equilibrato tutto l’anno e hai paura di perdere i risultati ottenuti? Niente paura. Rilassati e goditi le vacanze senza farti divorare dai sensi di colpa. L’aspetto psicologico quando si affronta un percorso di dimagrimento è senza dubbio molto importante.

Mantenere alto l’umore è indispensabile affinché tutto proceda nel migliore dei modi e concedersi qualche giorno di vacanza per staccare dalla routine non può che far bene a mente e corpo. Ricorda che non sarà certo un breve periodo di relax a compromettere il lavoro svolto in un lungo periodo. Molto spesso dopo un breve “stop” si fanno i conti più con la ritenzione idrica che con l’aumento di massa grassa. E in quel caso è molto più facile del previsto rientrare nel proprio peso. Le due regole da seguire quando siamo in vacanza sono il buon senso a tavola e muoversi tanto per aumentare il dispendio energetico.

Approfitta del tempo libero per nuotare, fare lunghe passeggiate o, perché no, per allenarti all’aria aperta. La cosa importante sulla quale voglio soffermarmi è l’importanza di non trasformare la pausa di qualche giorno in una scusa che potrebbe portarti a perdere di vista gli obiettivi prefissati. No alle diete super drastiche al ritorno dalle vacanze ma equilibrio ovvero ripartire con la sana alimentazione e l’esercizio fisico per sentirti bene nel tuo corpo. Concentrati su ciò che vuoi per te stesso, fissa nuovi obiettivi e lavora per raggiungerli. Pianifica il percorso da seguire, magari con l’aiuto di un professionista nel settore.

Dottoressa Elisabetta Casciello Biologa Nutrizionista
Cell: 3713549027
E-mail: e.casciello@libero.it
Facebook: Biologa Nutrizionista Dott.ssa Elisabetta Casciello
Instagram: una.nutrizionista.ai.fornelli




Sostenere La Torre
(o fare una semplice donazione)
è diventato più facile:
Scegli il tuo Abbonamento

Dai voce a ciò che gli altri non dicono