Promessa mantenuta. Dopo mesi di intenso lavoro e continui contatti con la direzione generale dell’Asl Napoli 3 Sud, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello riapre domani – venerdì 30 dicembre – il parco Loffredo-Bottazzi di via Marconi.
Ad annunciarlo sono gli assessori al Patrimonio e ai Lavori pubblici, Salvatore Quirino e Luigi Mele che in questi mesi, insieme al primo cittadino, hanno seguito da vicino la vicenda dell’area verde chiusa dall’Asl a causa della decisione del precedente commissario straordinario di revocare il comodato d’uso gratuito con l’ente, che in cambio concedeva i locali all’azienda sanitaria alcuni locali di via Calastro.
Risolto il contenzioso e eliminati gli ultimi problemi, il parco è stato riconsegnato alla città: “Un preciso impegno – afferma Quirino – a cui abbiamo mantenuto fede, grazie all’impegno del sindaco Ciro Borriello e all’attenzione mostrata dal direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud Antonietta Costantini”.
“Il parco – sostiene Mele – chiuso per due anni, aveva bisogno di una serie di interventi di riqualificazione, interventi che abbiamo effettuato. Altri lavori saranno eseguiti già dal prossimo anno”.